Simona Tomei | Cake Design Italia

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Simona Tomei | Cake Design Italia

Chi è il Cake Designer?

Prendendo spunto dal mio articolo "I 'Faker Caker'”, ovvero l’eterna lotta tra torta e dummy"I 'Faker Caker'”, ovvero l’eterna lotta tra torta e dummy" sintetizziamo per sommi capi le differenze tra un Cake Designer, un Cake Decorator e uno Sugar Artist.

Finalmente a casa, voglio spendere due parole sulla mia esperienza al Festival della Pasticceria che si è svolto il 26 e 27 Maggio nel meraviglioso Palazzo Brancaccio di Roma.

Preparare un dolce ai tempi di internet

Ogni volta che sul web qualcuno cita Cake Design Italia, o usa qualche parola attinente a questo mondo, mi arriva in mail un messaggio di notifica.
Solitamente sono riviste di settore che ci citano come fonte, o siti di informazione che recuperano qualche nostro vecchio articolo per rinnovare le proprie notizie. In questi casi archivio il link come "rassegna stampa" e passo oltre.
A volte, invece, capita che siano blog di appassionati di cucina.

“Mettersi in gioco” partecipando ad una competizione legata al cake design non è una cosa da tutti, perché si tratta di gare in cui si valuta, oltre alla capacità tecnica, anche la componente artistica degli autori. Ci vuole una buona dose di autostima, voglia di confronto e un forte spirito competitivo.
Sono rimasta molto colpita quando al Cake Festival dello scorso Ottobre a Milano ho sentito il nome della vincitrice della categoria “Wedding Cake”… non perché non lo meritasse (anzi!) ma perché era la stessa persona che aveva vinto anche l’anno precedente: Cecilia Campana.

L’abbiamo conosciuta qualche anno fa grazie ai suoi “esperimenti” con la ghiaccia reale. Oggi Gina Assini torna a far parlare di sé grazie al Premio miglior tecnica innovativa – 6° Coppa Italia della Pasticceria Artistica del Sigep Rimini 2017.

E’ un evento, ma anche un concorso, ma anche una mostra. Il Vintage Freak Circus ti aspetta al Cake Festival di Milano.
Il progetto Vintage Freak Circus è stato concepito, coordinato, promosso e sviluppato da Laura Saporiti in associazione con Barbara Regini, Jane Hudson e Silvia Pizzolato.

Ho letto in questi giorni un’accesa discussione che si sta avendo oltre oceano a colpi di articoli su riviste e blog a proposito di chi possa definirsi davvero “cake decorator”.

Secondo l’autrice dell’editoriale comparso su CakesDecor Gazzette, infatti, non possono essere annoverati tra i “cake decorator” coloro che lavorano su polistirolo, creando opere di zucchero bellissime ma "non fatte né fattibili su torta vera”.

E' una di quelle "mode" che probabilmente durerà pochissimo - giusto il tempo di arricchire il suo inventore - ma forse anche dalla "raindrop cake" possiamo imparare qualcosa.

Dopo l’esperienza di novembre 2015 all’edizione del NEC del Cake International ho provato a raccontare come funziona l’assegnazione dei premi delle Competition di questa importantissima competizione internazionale legata alla sugar art ed al cake design.

Mi ero soffermata soprattutto sui meccanismi di assegnazione delle medaglie e dei punteggi, e in molti mi hanno detto che è stato interessante.

Come da prassi, anche questo 2016 sono andata a visitare il Sigep di Rimini, una delle fiere di settore più importante e interessante che c’è in Italia.

Tra i tantissimi appuntamenti previsti ce n’è anche uno legato strettamente al cake design: la Coppa Italia della Pasticceria Artistica.

Pagina 1 di 8

 

 

Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy