Ganache “Rocher”

La “ganache”, conosciuta anche come crema parigina, è un tipo di farcitura perfetta per il cake design, utilizzabile sia su basi italiane, che richiedono una bagna, sia su basi anglosassoni che invece non la necessitano. 

La sua storia è tanto antica quanto curiosa. Pare infatti che la sua invenzione sia avvenuta per caso, ad opera di un maldestro (e inconsapevole) apprendista parigino che, versando per sbaglio della panna bollente sul cioccolato, venne apostrofato proprio “ganache!” - maldestro, incapace - da un infuriato Maître pâtissier. 
La variante Rocher, vuole volutamente imitare il gusto del famoso cioccolatino, ed è perfetta per basi alla vaniglia e al cioccolato. 
Ingredienti:
• 300 ml panna fresca
• 300 gr cioccolato al latte
• 100 gr nutella o altra crema spalmabile alla nocciola
• 80 gr nocciole tritate
• 90 gr wafer alla nocciola
Procedimento:
- Con l'aiuto di un coltello ben affilato, sminuzzare il cioccolato e porlo in una ciotola.
- Mettere la panna in un tegamino su fiamma media e portare quasi ad ebollizione.
- Versare quindi lentamente e a più riprese la panna bollente sul cioccolato, mescolando energicamente con una spatola, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
- Continuando a mescolare, aggiungere le nocciole ed i wafer, precedentemente sbriciolati.
- Far amalgamare bene il tutto e, una volta raffreddata, utilizzare per farcire la torta.

Ultima modifica il Venerdì, 25 Marzo 2016 12:39

Top blogs di ricette

Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy