Omini di Pan di Zenzero

Nonostante gli omini di Pan di zenzero siano di tradizione americana, ormani già da qualche anno questi  biscotti con il loro sapore speziato e la loro simpatica forma sono entrati nelle nostre case perchè fanno davvero tanto Natale.

 I biscotti sono croccanti e friabili, molto profumati e dal sapore particolare. Sanno proprio di zenzero, insomma. 

L'impasto è davvero morbido, quindi consiglio di maneggiarli delicatamente una volta tagliati e di rispettare i tempi di riposo in frigo, altrimenti vi ritroverete solo con impasto appiccicato ogniddove. Aiutatevi con della farina, ma poca, per non alterare la ricetta.
Infine in cottura, fate attenzione, perchè tendono a brunire velocemente e girate la placca per una cottura più uniforme.

Usando queste dosi, con il mio stampino ho ottenuto circa 20 omini e 10 palle di Natale.


Ingredienti

  • 340 g di farina 00
  • 130 g di zucchero di canna
  • 70 g di uova
  • 110 g di miele
  • 150 g di strutto (in alternativa usate il burro)
  • 6 g di polvere di zenzero
  • 4 g di polvere di cannella
  • 2 g di polvere di chiodi di garofano
  • 1 bustina di vanillina
  • buccia grattuggiata di mezzo limone
  • 10 g di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • Ghiaccia reale e coloranti per decorare

In una ciotola battete a crema lo strutto con lo zucchero e il miele, la buccia di limone e aggiungete le uova.

A parte setacciate la farina, le spezie, gli aromi e il lievito e mescolate per bene.
Incorporate le polveri nella crema velocemente e, una volta che l'impasto risulta omogeneo, dividetelo a metà, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigo per non meno di mezz'ora.
Successivamente stendete l'impasto per uno spessore inferiore ai 5 mm e ritagliate i biscotti con uno stampo. Disponeteli sulla placca da forno che riporrete nel frigo a riposare.
Una volta finito di ritagliare i biscotti, accendete il forno a 190° C e quando arriva a temperatura, infornate i biscotti per circa 8-10' o quando sanno leggermente bruniti.

Con la ghiaccia poi create i dettagli come ad esempio gli occhi, la bocca, la cravatta e tutto quello che vi verrà in mente.

Buone feste a tutti!

Ultima modifica il Venerdì, 09 Dicembre 2016 17:14

Top blogs di ricette

Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy