Tutorial per realizzare 'Winnie the pooh' con la pasta di zucchero

Ecco un video-tutorial per aiutarvi a realizzare il personaggio di Winnie The Pooh© con la pasta di zucchero!
Occorrente:
Mattarellino; bisturi di plastica; bisturi; ball tools di tre misure, di cui uno con la punta conica; Tre palline di pdz di tre pesi differenti: più grande quella color giallo uovo, media quella di colore rosso, piccola quella di colore nero.


DESCRIZIONE PASSO PASSO


Dividere la pallina di pasta color uovo in:
una pallina più grande,una piccola che sia la sua metà,
due cilindri più grandi e due
più piccoli.

Appiattire con l'indice la parte superiore
della pallina più piccola(che
sarà la testa)

Segnare con il pollice la parte superiore
per dare l'impronta delle
sopracciglia

Praticare un taglio
per segnare l'apertura della bocca
con il bisturi di plastica
Aprire con l'attrezzo a palla piccola
e ricurva la parte inferiore
della bocca

Applicare con parte della pdz nera
le sopracciglia,il naso e gli
occhi

Con due pallini di pasta
color uovo creare le orecchie
e fissarle con l'attrezzo a palla
ricurva piccolo

Passiamo al corpo:
Modellare la palla più
grande color uovo a forma
di pera

Stendere in maniera sottile
e ritagliare una sorta di trapezio
stondato dalla palla di colore rosso
e risvoltarela parte superiore
per creare il colletto della maglia
Applicarla al corpo(fissato
con uno stecco di legno,alla base di polistirolo)
e chiudere lisciando per bene dietro

Passiamo agli arti:
Dai 2 cilindri più grandi
creare le gambette segnando ginocchio
e caviglia con l'indice ed applichiamoli
al busto inumidendoli con un goccio d'acqua
e praticando una leggera pressione
che li faccia aderire al corpo assecondando la postura

Da quelli più piccoli si otterranno le braccia
segnando il gomito(in
questo caso non occorre segnare
il polso) ed incidere con il bisturi di plastica
la piegatura del braccio
ritagliare e stendere una striscetta
di pasta rossa ed applicarla
alla parte superiore del
braccio per creare la manica
Fissare le braccia sempre con un goccio d'acqua
e con una leggera pressione,
dando movimento e bloccando,se è il caso,con uno
stuzzicadenti(sul quale applicherete una pallina di pasta per evitare
che faccia un buco sul braccino)
il braccio stesso in altezza

A questo punto,se volete potrete
applicare un piccolo
oggetto o soggetto sulla manina
(io ho posizionato un'apina)
Ed ecco pronto il vostro Winnie the Pooh!

CONSIGLI UTILI:
Aspettate che sia ben asciutto
prima di togliere lo stuzzicadenti che sorregge il braccio,mi raccomando!
Se volete,potrete dare anche due punti di luce agli occhi e sul nasino
con due micro pallini di pdz bianca o due micro gocce di colore bianco

Ultima modifica il Giovedì, 03 Luglio 2014 16:13

Alu Alessandra Culella, 35 anni, compagna e mamma di 2 bimbi di 2 e 12 anni

Passione per cucina e arte in genere da sempre, ho sempre cucinato, ho dipinto su tela, su stoffa, su ceramica, ho creato disegni artistici con carboncino e se guardo indietro di "appena" 25 anni sono sempre stata portata per il disegno (ero spesso "ingaggiata" dalle compagnette per fare disegni di personaggi cartoon!)

A dire il vero i dolci non sono mai stati tra le mie portate preferite...appena però ho scoperto cosa era possibile fare con la PDZ è stato amore a primo impasto!!!

Prima torta creata per il primo compleanno della mia piccola il 7 settembre del 2010... che disastro... senza nozione alcuna mi sono buttata su di una 2 piani...buonissima, sì, ma quanti difetti!!!

E adesso eccomi qui, ecco Torte e dolcetti di Alu, impazzita e strabordante di passione per quest'arte!!! La mia linfa vitale...quando vedo creare qualcuno che ammiro...mi emoziono...che posso farci?sarò strana?....

E allora, se apprezzate i miei lavori e cogliete tutto l'amore, la passione e la voglia di lavorare in ciò che faccio, sarei felice di condividere il mio sapere con voi! E se avete dubbi, domande, perplessità, io sono qui, pronta ad aiutarvi con tutta la passione che posso....Vi abbraccio

Alessandra (Alu)
Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy