Tutorial Mamma Natale in pdz su panettoncino

Puoi usarli come segnaposto, o come piccolo omaggio da regalare ai tuoi ospiti. Ecco un tutorial passo-passo per creare un originale panettoncino decorato con la pasta di zucchero che rappresenta… “mamma natale”.
Grazie a Nici Sugar Lab per il tutorial

Cosa serve:
1 panettoncino, pasta di zucchero rossa (puoi usare anche quella da copertura, quando poi si dovrà modellarla basterà aggiungerci del cmc o della gomma adragante),pasta modelling bianca, pelle, nera, marrone chiaro.

Opzionale:
Per decorare gli omini di pan di zenzero è stata usata della pasta modelling azzurra, magenta e arancione, ma puoi scegliere i colori che desidi o lasciare gli omini semplici.

Attrezzature:
Alcune non sono essenziali, ma ti velocizzerebbero di sicuto il lavoro:
Leaf tool, ball tools, cutter, blade tool, cutter tondo di varie misure, cutter cuore, cutter frill, cutter per strisce, five petal rose cutter, moulds, spiedino, stuzzicadenti, tronchesina, pennelli di varie misure per pittura e per sfumatura, colori in polvere per sfumare, colori in pasta oro, castagna e marrone scuro, tempera nera e bianca, colla alimentare, supporto per la testa, vassoietto cartonato.

Guarda il tutorial e se ci sono dei dettagli che non ti sono chiari leggi il passo passo.

 

IL CORPO

2. Rivesti il panettoncino con la pasta di zucchero rossa. Sarà la gonna di Mamma Natale. Come collante si puo' usare il miele, la marmellata, la gelatina o la nutella.

3. Prepara il busto. Crea una pallina rossa e poi allungala leggermente, facendo rotolare la pasta di zucchero su un piano e accompagnandola col palmo della mano senza fare troppa pressione.

4. Con il dito mignolo fai una leggera pressione sulla parte più alta del tronco creando una leggera insenatura

5. Con il pollice disegna una curva, arrivando sul lato opposto dell'insenatura. Fai la stessa cosa anche per l'altra parte.

6. Con il leaf tool delinea meglio il seno.

7. Posiziona il busto sulla gonna. Con l'indice fai una pressione sulla parte superiore dove poi verrà poggiata la testa.

8. Pizzica la pasta tra pollice e indice in modo da formare l'incavo per il braccio.

9. Inserisci uno spiedino di legno centralmente

10. Per creare il grembiule stendi la pasta bianca ed utilizza il cutter frill per creare il bordo. Taglia in modo leggermente obliquo i due lati con il cutter oppure con un blade tool ottenendo così una sorta di trapezio.

11. Con la parte tonda del cutter taglia la parte superiore così da formare un arco

12. Posiziona il grembiulino sulla parte frontale della gonna, precedentemente inumidita. Con la punta e la spatola del leaf tool disegna le pieghe del tessuto.

13. Stendi sottilmente un po’ di pasta bianca ed utilizza il cutter per creare delle strisce

14. Inumidisci tra la gonna ed il busto e posiziona una striscia tutt'attorno incidendo sul retro.

15. Sempre con della pasta di zucchero bianca utilizzare il rose cutter e rimuovi due petali

16. Con i petali creare il colletto del vestito

17. Aiutando con un mould realizza un fiocco

18. Applica il fiocco con un po' d'acqua.

BRACCIA E MANI

19. Ecco come realizzare le mani: partendo da una pallina, fai una goccia e schiacciala con il dito. Con il cutter taglia un lato della goccia in modo da formare una “L”. Modella il pollice con le dita. Segna con il leaf tool una linea sul palmo, all'altezza circa del pollice. Con il cutter taglia le 4 dita rimaste e modellale.

20. Partendo da una pallina di pasta rossa realizza un lungo cilindro, piegalo circa a metà e disegna le pieghe della manica. Realizza allo stesso modo anche l'altro braccio.

21. Con la testa più grande del ball tool crea un solco alla base della manica

22. Per inserire le braccia sul busto, taglia a metà uno stuzzicadenti: una parte verrà inserita nel solco della spalla e l'altro nella manica.

23. Inumidisci ed applica il braccio, disegnando con il leaf tool le increspature del tessuto

24. Applica un velo di colla alimentare nella manica ed inserisci le mani

25. Fai altre increspature con la spatola del leaf tool

TESTA

27. Con la pasta color pelle crea una specie di triangolo spesso dalle punte arrotondate

28. Appoggia il leaf tool sul lato più lungo del triangolo e fai due pressioni, in modo da ricavare il mento e le guance (se non ti senti sicuro oppure hai un attrezzo dai lati spigolosi, puoi utilizzare anche il retro di un pennello, facendo pressione e sempre utilizzandolo in lunghezza e mai di punta)

29. Con il cutter fai una fessura per la bocca. Inserisci la spatola del leaf tool nella flessura, solleva la pasta verso l'alto per creare il labbro superiore, poi spingi verso il basso per il labbro inferiore.

30. Spingi la spatola del leaf tool ai lati della bocca.

31. Sempre con la spatola, definisci meglio il labbro inferiore realizzando un arco. In questo modo la bocca si chiuderà leggermente

32. Fai delle leggere pressioni con l’indice per realizzare l'arcata sopraccigliare. Grazie a questa pressione spunterà fuori anche il setto nasale

33. Con la punta del leaf tool disegna dei cerchi per creare gli occhi e due archetti sopra per le palpebre. Disegna tutte le rughe: ai lati degli occhi, sotto e sul labbro superiore

34. Delinea la forma del labbro superiore con una leggera pressione della spatola del leaf tool

35 . Con la spatola fai una pressione al centro del volto, tra gli occhi e le labbra per far posto al naso

36. Con il cutter rimuovi la pasta dell'occhio e ripulisci con un piccolo ball tool il perimetro

37. Inserisci una pallina bianca all'interno dell'occhio per creare il bulbo oculare. Per inserirla puoi aiutarti con la spatola

38. Colora gli occhi: con un pennello e il colore oro diluito con un po' d'alcool dipingi l'iride; con il color castagna sfuma il lato più scuro e con il marrone scuro contorna l'iride. La pupilla realizzala con la tempera nera.

39. Con del colore terra in polvere sfuma le rughe. Crea un piccolo fagiolino con la pasta di zucchero color carne per il naso

40. Incolla il naso con un po' d'acqua e crea le narici con il ball tool oppure con il retro di un pennello

41. Per le ciglia stendi un cono sottilissimo di pasta grigia (puoi ottenerla mescolando bianco e un po’ di nero) e applicalo sopra l'occhio. Con un taglio obliquo alla fine dell'occhio rimuovi la pasta in eccesso.

42. Con un filo sottile di pasta rossa fai gli occhiali. Togli l'eccesso e lasciali asciugare per qualche minuto, così si induriscono e non si modificano. Applica gli occhiali con un po' d'acqua.

43. Con due piccolissimi coni bianchi fai le sopracciglia. Ultimi ritocchi: una spolverata di rosa sulle guance, il naso e il mento e poi usa un po' di color terra diluito con alcool per le labbra.

44. Crea i capelli. Stendi un ovale di pasta di zucchero bianca un po’ spessa.

45. Inumidisci il retro della testa ed applica i capelli. Poi fai un'incisione centralmente.

46. Crea le orecchie con due palline color pelle. Con un ball tool (la parte più grande) applica una leggera pressione. Applicale alla testa con un po' di colla alimentare.

47. Con il blade tool disegna le ciocche di capelli.

48. Usa la pasta di zucchero bianca per realizzare i ciuffi sulla fronte. Forma una pallina, trasformala in una goccia e poi schiaccia

49. Con un’altra una pallina crea la crocchia, disegnando degli spicchi

50. Incolla con un po' d'acqua i ciuffi e la crocchia. Con un po' di grigio in polvere sfuma i capelli per dare un po' di spessore.


Ultimi dettagli, gli omini di pan di zenzero

51. Con un piccolo cutter tondo e la pasta di zucchero marrone chiaro crea dei piccoli cerchietti. Con un piccolo ball tool fai dei solchi e riempili con della pasta di zucchero nera per fare gli occhi. Disegna un piccolo sorriso e ripassalo con il pennarello alimentare nero a punta sottile

52. Fai due piccoli cuori, uno grande quanto la testa circa e l'altro più piccolo. Taglia a metà il cuore piccolo e dividilo: saranno le braccine. Con un po' di colla alimentare incolla il cuore grande, le braccine e la testa e lascia asciugare

53. Abbellisci gli omini con un punto luce realizzato con pennello e tempera bianca e sbizzarrisciti con le decorazioni

54. Per il piatto: stendi la pasta di zucchero bianca, tagliala con in cutter tondo e con un tappo schiaccia al centro, in modo da dare la forma al piatto. Lascia asciugare almeno per una notte intera.

55. Con la colla alimentare incolla gli omini sul piatto, lascia asciugare ed infine incolla il piatto sulle mani.

 tutorial mammanatale

 

Ultima modifica il Martedì, 05 Dicembre 2017 08:36

Nici Sugar Lab

Sono Nicoletta Gobbo, in arte “Nici Sugar Lab”. Friulana, classe 1985, diplomata in tecnico della moda e vetrinista.

Ho scoperto il mondo della pasticceria artistica nel 2010 ed è stato amore a prima vista: ho cominciato a frequentare alcuni corsi di cake design per imparare le tecniche della lavorazioni della pasta di zucchero, a cui si sono aggiunti poi un corso per manipolare l’isomalto ed il marshmallow.

Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy