Giada Farina illustrerà le sue ricette nella nuova rivista dedicata al Cake Design

E' prevista per il 28 agosto la prima uscita di “Crea e decora i tuoi dolci – Cake Design passo a passo”, una collezione a fascicoli che sarà allegata a riviste come Sorrisi e Canzoni TV, TuStyle e Cucina Moderna.
La rivista conterrà tutorial illustrati della bravissima Zoe Clark, ma la De Agostini Publishing, che distribuirà l'inserto in partnership con Mondadori, non dimentica che in Italia abbiamo una lunga storia di pasticceria tradizionale, e che non tutti sono disposti a rinunciare al pan di spagna, anche per una torta a 3 piani!
Ci sarà quindi anche una sezione “ricette classiche”, curata da una cake designer italiana: Giada Farina di “Le torte di Giada”.
L'abbiamo contatta a Brescia, nel suo laboratorio, per farci raccontare di cosa si tratta!
Giada puoi darci qualche anteprima di cosa presenterai nella rivista?
Sono delle rivisitazioni delle tradizionali ricette della pasticceria italiana, pensate ed illustrate con un tocco di decorazione, a dimostrazione che un cake designer può proporre una decorazione classica su base tradizionale, ma con un tocco "fantasioso" in più, e senza utilizzare necessariamente la pasta di zucchero. Del resto, nella storia della pasticceria la figura del decoratore veniva applicata anche nei dolci tradizionali. Penso che qualsiasi dolce, o cibo in generale, debba esser presentato nel modo giusto, per dare un'anteprima del gusto: in questo modo coinvolgerà tutti i sensi.

In molti guardano con sospetto al cake design perché le torte, una volta decorate, sembrano quasi finte. La frase che più accomuna gli scettici è “sono belle, ma saranno anche buone?”. Tu cosa rispondi?
Siamo contenti di avere la possibilità di far capire che un cake designer crea dolci belli e buoni: per me il cake design è l'evoluzione moderna di un'arte antica, che si è persa nel tempo a causa della standardizzazione dei prodotti. La mia regola fondamentale è utilizzare sempre materie prime sceltissime: la maggior soddisfazione, per me, è sentirmi dire "oltre che la vista soddisfano sopratutto il palato!". Anche un dolce dal sapore nostrano può diventare una torta spettacolare.

Hai avuto altre esperienze con delle riviste?giada-farina-cake-designer
Sì, e sono state molto interessanti perchè mi hanno dato la possibilità di proporre dei dolci da "cake design" su riviste classiche. Ad esempio nel numero di dicembre 2011 di Sale e Pepe abbiamo pubblicato dei passo passo di una torta natalizia decorata con la pdz: ad una torta estremamente classica, al cioccolato, con confettura di albicocche e rivestita con pasta di zucchero, resistono in pochi alla tentazione di non mangiarla!

Com'è cominciata la tua carriera?
Ho cominciato ad avvicinarmi al Cake design come autodidatta, ma poi ho avuto modo di conoscere professionisti sia italiani che anglo-americani ed appassionarmi sempre di più. Grazie ai molti viaggi che ho fatto all'estero ho potuto confrontare i vari pensieri e le tecniche, farle mie ed applicarle successivamente alle miei creazioni.

Tu hai a Brescia un laboratorio con una vetrina a vista sulla strada, dove le persone possono guardarti lavorare. C'è ancora la stessa curiosità di un anno fa? Vedi dei cambiamenti nell'approccio al cake design?
Il nostro lab suscita sempre molta curiosità per chi ha l'occasione di passare davanti alle nostre vetrine, e non sembra scemare l'interesse...anzi! Ora, grazie anche a riviste, trasmissioni, portali web come il vostro, il Cake Design e' sempre più conosciuto, richiesto ed applicato anche nella pasticceria tradizionale.
Ai corsi che teniamo è sempre più frequente incontrare colleghi pasticceri, oltre a chi vuole cimentarsi per la prima volta nell'arte della decorazione.

Quindi, secondo te, il cake design non è una moda passeggera in Italia?
Io considero il cake design un mondo molto ampio, che può dare mille spunti, e che in questo momento ci si concentra solo in alcuni settori. L'arte di presentare un dolce può essere infinita, purchè si rispetti la regola base del buon gusto.


La rivista si compone di 60 uscite: i primi 3 inserti saranno quattordicinali ed i successivi settimanali. Allegati ai fascicoli sono previsti alcuni strumenti utili per chi sta cominciando ad approcciarsi al cake design: la sac à poche con tante punte diverse, tagliapasta di varie forme, stampi in silicone, stencil e tanto altro.


Ultima modifica il Giovedì, 13 Febbraio 2014 19:30

Articoli correlati (da tag)

  • Per contattare Giada Farina - Le torte di Giada - Brescia
    in Blog

    Provare invidia è umano, 
    assaporare la gioia per il danno altrui è diabolico.
    Arthur Schopenhauer, Sul fondamento della morale, 1840

    Se non ricevi risposte alle mail mandate all'indirizzo dello staff di "Le Torte di Giada" non è perché sono in vacanza.

    Se digitando il loro indirizzo web ti ritrovi una candida pagina bianca non è per un omaggio alla pasta di zucchero.

  • Le Torte di Giada

    Brescia - CORSO MAMELI 2/1 (tra largo Formentone e via Musei, zona piazza Loggia)

    Le Torte di Giada è il primo laboratorio aperto a Brescia di decorazione torte American Style.
    La Cake Designer Giada Farina, affiancata da Rosy e Marco, realizza torte a tema personalizzate, torte per cerimonie, compleanni, feste di laurea e tanto altro.

  • Buon Compleanno, Torte Spettacolari
    in Blog
    In Principio fu una moda. Torte strabilianti che venivano assemblate al di là dell'oceano. Poi imparammo a guardare all'eleganza oltre manica, dove davvero tutto aveva avuto inizio in un secolo che non era il nostro.

 

 

Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy