Impazza il Body Caking dei Red Carpet Cake Design

Davide Francesca e Marco Democratico, in arte Red Carpet Cake Design, fondono l'arte performativa con il cake decorating grazie al Body Caking.
Sabato 15 Marzo sarà possibile assistere ad una loro performance durante il Fantasy Cake di Genova nell'area dedicata alle innovazioni tecniche e tecnologiche.
Il nome "Body Caking" si ispira alla nota arte pittorica reinventata nel secolo scorso e rende perfettamente l'idea di questa arte performativa/pittorica, che consiste nel decorare il corpo umano creando gioielli e tatuaggi con materiali commestibili, in particolare con la ghiaccia reale.
 
Insomma: una ramificazione innovativa della body art, che gioca con materiali effimeri e che quindi rende l'opera stessa temporanea.
 
Il Body Caking è una naturale evoluzione della ricerca in ambito artistico espressivo  sul corpo e sull’effimero, che Davide, con l'aiuto di Maco, porta avanti anche nella sua produzione artistica “extra cake”, di cui forse l'esempio più conosciuto è la performance La Sposa di Carta” del progetto di Rilievo Urbano Performativo “Le passant considérable”.
 
Per la sua natura temporanea e legata all’azione dell’artista sul corpo, il Body Caking entra volentieri in dialogo con molti mezzi espressivi delle arti contemporanee: la fotografia, che permette di immortalare l’attimo e conservare la creazione, il video, che riprende in diretta la realizzazione dell’opera, l’esibizione sia durante l’azione che ad opera completata.
 
body-caking-redcarpet-Gioielli-Natle-2013
 
L'evoluzione del Body Caking è praticamente infinita, ma per ora sono due i principali filoni tematici seguiti dagli artisti:

- i gioielli, ovvero la realizzazione di vere e proprie parure che riprendono sia famosi gioielli esistenti sia elementi di nuova invenzione


- i tatuaggi temporanei, ovvero la decorazione libera su corpo che trae ispirazione dal mondo del tattoo in tutte le sue svariate manifestazioni.


I due artisti sono ospiti in svariate fiere e manifestazioni per presentare questa nuova arte. Il prossimo appuntamento è proprio il Fantasy Cake di Genova.

 

LA SPOSA DI CARTA/ LE PASSANT CONSIDERABLE( di e con Davide Francesca)- Agosto 2013-Chiusi, Festival Orizzonti from Davide Francesca on Vimeo.

Ultima modifica il Martedì, 11 Marzo 2014 05:58

Articoli correlati (da tag)

  • Cosa è la royal icing?
    in faq

    La Royal icing, o ghiaccia reale, è un composto liscio ed omogeneo che serve per ricoprire o guarnire pasticcini e torte (formare fiori e soggetti, dare lucentezza) e dall'aspetto simile al ghiaccio, composta da zucchero a velo e albume (se si parla di ghiaccia reale), o da zucchero a velo e acqua bollente (se si parla di ghiaccia all’acqua). 

  • Tutorial Royal Icing: torta di narcisi gialli

    Nell’antica cultura ebraica, il Narciso, era il simbolo della bellezza e della fertilità femminile, legato quindi alla stagione della primavera in cui fiorisce.
    Per i cinesi invece i fiori di narciso simboleggiano fortuna e speranza per l’anno nuovo, infatti li utilizzano per abbellire le loro abitazioni ed inoltre li gradiscono come regalo. Assumono un significato differente se vengono tatuati sulla pelle, sono un buon augurio per scoprire il talento in sé stessi e avere fortuna in carriera. Ecco perché regalare un mazzo di Narcisi ad una persona che sta cercando di migliorare professionalmente è di buon auspicio per il cambiamento.
    Una torta moderna ed elegante, in cui l’importanza del colore e la delicatezza dei dettagli si sposano nell’armonia delle forme.
    Adatta quindi per le più diverse occasioni questa torta fine e delicata si adatta ad ogni occasione con particolare eleganza…. Perché “Ci sono momenti speciali, in cui il dolce deve stupire…”

  • Fantasy Cake - IV Edizione

    Genova- Porto Antico - Magazzini del cotone - 11-13 Marzo 2016

    Torna con la Quarta Edizione Fantasy Cake, che si svolgerà anche quest'anno nella capitale ligure in contemporanea con l’edizione primaverile di Fantasy & Hobby, il più importante evento del Bricolage, dell'Hobbistica e delle Arti Manuali di Genova, che nella scorsa edizione ha contato  più di  15.000 visite, oltre 80 stand espositivi e tantissimi appuntamenti fra corsi, laboratori e dimostrazioni.

 

 

Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy