8 Cose Indispensabili da sapere per diventare Cake Designer

Come si diventa un pasticcere cake designer professionista, quali corsi seguire, quali sono gli adempimenti burocratici da espletare

Oggi non c’è ricorrenza in cui non si festeggi con torte decorate e cupcakes, non c’è programma tv in cui non si spieghi come usare cutter, spatole e pennelli.
Pupazzetti in pasta di zucchero, animaletti e fiori che sembrano veri impazzano sui social network e su tutte le riviste, ma non vogliamo che il cake design resti solamente la tendenza del momento!
E per far sì che questo  hobby divertente possa strutturarsi e consolidarsi in una professione è necessario dotarsi di una base solida fatta di conoscenze di pasticceria e di progettazione.
 
sweetest-pescara

I titolari della Sweetest Eventincucina Lorenzo Renzetti e Simona Miramare sono stati tra i primi ad intuire che il cake design, senza una conoscenza della pasticceria di base vera e propria, e senza un inquadramento professionale, non sarebbe sopravvissuto a lungo al fenomeno temporaneo di una semplice moda del momento. Hanno inoltre capito intuito da subito che i pasticceri italiani avrebbero dovuto aprire le porte al cake design, in quanto era il mercato stesso dei consumatori, in costante crescita, a chiedere sempre più torte decorate e personalizzate, e che se non le avessero trovate in pasticceria si sarebbero rivolti altrove.

sweetest-pescara 03

Nei primi corsi di cake design per appassionati organizzati dalla Sweetest Eventincucina le domande erano sempre le stesse:

Come si diventa un cake designer professionista?”

“Come posso trasformare questa mia passione in lavoro?”

Nel 2012 nasce così la prima scuola di pasticceria e cake design professionale in Italia: la “Professional Pastry & Cake Design School by Sweetest Eventincucina”.

Un percorso formativo di 80 ore, full immersion nel mondo della pasticceria e della decorazione dei dolci, rivolto a tutti, interamente pratico, dove si comincia studiando tutte le tecniche della pasticceria di base per terminare con il cake design (l’arte della decorazione delle torte) applicato a basi dolciarie vere: torte e dolci con all’interno creme, bagne e farciture all’italiana.

Nasce così un nuovo modo di concepire il cake design in Italia: un’evoluzione della nostra pasticceria, che si rinnova ed apre le porte alla novità del mercato, offrendo ai consumatori ciò che loro cercano ma garantendo gusto, design, personalizzazione delle torte e soprattutto sicurezza alimentare.  Con un occhio di riguardo all’estetica ed all’innata creatività e genialità che da sempre contraddistingue noi italiani.

Dietro tutto ciò c’è la finalità di creare una nuova figura professionale da poter inserire nell’ambito della pasticceria italiana, quella del “Cake Decorator” o “Cake Designer” o "pasticcere-decoratore" che dir si voglia, offrendo una possibilità competitiva a molte persone che hanno la voglia e la necessità di reinventarsi nel mondo del lavoro, senza limiti di età né di provenienza lavorativa.

sweetest-pescara 00

Ecco quindi cosa rispondono oggi i titolare della Sweetest alla domanda "Cosa bisogna fare per intraprendere una carriera come cake designer professionista?"

"La prima cosa da fare è acquisire una formazione professionale vera e di qualità, per assicurarsi le basi di quest’arte che si fonda sulla pasticceria italiana (unica al mondo) e sulla decorazione dei dolci con tutte le sue molteplici varianti.

Ecco alcuni pratici consigli:

1) Scegliere un percorso formativo con più ore possibili, dove si possa fare pratica, e con un programma completo sia sulla pasticceria di base che sulla decorazione, in egual misura.

2) Scegliere un corso di pasticceria e cake design che abbia al suo interno dei docenti di altissimo livello: informarsi su di loro, sui loro nomi e la loro provenienza, cos’hanno fatto e leggere i loro curriculum (ormai sul web è possibile trovare qualsiasi tipo di informazione).

3) Informarsi sugli organizzatori della scuola, la loro reputazione, la loro storia e storicità. Ad esempio capire se da quanto tempo quel corso o quella scuola è attiva.

4) Chiedere un'opinione agli ex corsisti: anche se le impressioni sono soggettive, sentirne un certo numero aiuta a stabilire una statistica rilevante.

5) Contattare telefonicamente la scuola e gli organizzatori, in modo da testare dal vivo con chi si ha che fare, valutando la loro professionalità, veridicità, cortesia e competenza.

6) Continuare ad aggiornarsi: finita la formazione di base, è necessario specializzarsi sempre e costantemente, frequentando dei master di specializzazione adeguati e di alto livello professionale (diffidate dei corsi fatti in casa).

7) Cercare di fare più esperienze possibili, sia in ambito lavorativo, sia partecipando a contest e concorsi che sono molto importanti: il continuo confronto fa crescere ed allarga i propri orizzonti.

8) Rivolgersi ad un consulente professionista, che può aiutarti a scegliere la veste imprenditoriale a te più consona, e fare luce su tutti gli adempimenti fiscali e sanitari da ottemperare per aprire un laboratorio o avviare un lavoro in proprio come insegnante di corsi di cake design, consulente o dimostratore per le aziende del settore."

sweetest-pescara 02

La “Professional Pastry & Cake Design School by Sweetest Eventincucina” propone un corso completo e concentrato, che unisce la pasticceria al cake design, offrendo un percorso formativo di 80 ore (due settimane consecutive, dal lunedì al venerdì), accessibile a tutti (non occorre avere dei requisiti iniziali, ma solo tanta passione e impegno). Il corso per Pasticceri Cake Designer della Sweetest ha un programma completo, il cui contenuto è composto al 50% dalla pasticceria di base ed al 50% dal cake design o decorazione dei dolci.

Che cosa ci si deve aspettare seguendo il percorso formativo della Sweetest?

"Il nostro è il primo corso in Italia ad avere un ricettario ricco ed originale, redatto in esclusiva per i corsisti della Professional Pastry da Roberto Lestani (campione del mondo di pasticceria e campione olimpionico di cioccolateria, nonché Presidente della Federazione Italiana Pasticceri F.I.P.), docente per i moduli di pasticceria.

sweetest-ricettario-fip

Ha un corpo docente davvero d’eccezione, formato dai maestri pasticceri e cake designers della F.I.P. (Federazione Internazionale della Pasticceria Gelateria e Cioccolateria), pluricampioni nazionali ed internazionali. L’Equipe Eccellenze Italiane della F.I.P., forte delle più di 580 medaglie vinte in concorsi nazionali e Mondiali, è la testimonianza e la garanzia di successo, affidabilità e grande professionalità, il tutto condito da una grande dose di entusiasmo e passione (che sono contagiosi!).

Inoltre mette a disposizione dei propri corsisti una lezione di startup, in cui un consulente professionista illustra lo scenario economico, fiscale e sanitario del nostro paese, quali sono le opportunità concrete di inserimento nel mondo del lavoro e di accesso a finanziamenti europei e regionali.

Ad oggi la scuola è giunta al terzo anno di attività nel settore del Cake Design, formando più di 300 “pasticceri cake designer” provenienti da tutta Italia. Molti di loro sono riusciti a fare della loro passione un vero lavoro, aprendo pasticcerie e laboratori di cake design, altri sono diventati dimostratori e dimostratrici per importanti marchi del settore.

sweetest-pescara 04

Un altro aspetto importante della “Professional Pastry & Cake Design school” riguarda l’inserimento all’interno del corpo docente della Sweetest dei migliori cake designer formatisi nei corsi precedenti, che si sono distinti per talento, impegno e bravura: un’opportunità concreta di lavoro. Non a caso lo slogan della scuola è “Fai della tua passione il tuo futuro!"

L’orgoglio più grande della Sweetest consiste nell’aver portato a casa ben 9 medaglie ai recenti Campionati Italiani di Cake Design indetti dalla F.I.P., svolti a Massa Carrara. Durante questa importantissima competizione, valida per le selezioni dei mondiali del 2015 (leggi l’articolo sul sito della Sweetest): una testimonianza concreta e tangibile dell’elevata qualità della formazione acquisita attraverso questo corso di formazione di cake design professionale.

Il fine della “Professional Pastry & Cake Design School by Sweetest Eventincucina” è infatti proprio questo: formare chi vuole diventare una o un cake designer professionista, un vero decoratore di torte in grado di proporsi nel modo del lavoro come specialista e collaborare con i laboratori di pasticceria, sia come consulente esterno che come dipendente, o aprire egli stesso un laboratorio di pasticceria e cake design."

Per informazioni sui corsi organizzati dalla Sweetest puoi consultare il sito  www.sweetest.it  o la pagina facebook: www.facebook.com/sweetesteventi

Ultima modifica il Martedì, 06 Maggio 2014 18:20

Articoli correlati (da tag)

  • Pescara, 15 Gennaio 2018 - Sweetest School

    - CORSO FIORI DI CREMA DI BURRO -

    Livello base, attestato finale Sweetest school - associata a Federterziario scuola
    Sede: Sweetest School c/o GEBA srl – via P. Ugolino Frasca, lotto 7 Centro Dama (CH)
    Livello: Base aperto a tutti 
    Durata: 7 ore
    Docente: Dian Ekowati
     
     
     
     
  • Pescara, dal 01 al 15 Dicembre 2017 - Sweetest School

    - PROFESSIONAL PASTRY & CAKE DESIGN SCHOOL  -

    Livello base, attestato finale Sweetest school (associata a Federterziario scuola)
    Sede: Sweetest School c/o GEBA srl – via P. Ugolino Frasca, lotto 7 Centro Dama (CH)
    Livello: Base aperto a tutti 
    Durata: 80 ore (due settimane dal lunedi al venerdi - sabato e domenica esclusi - 8 ore al giorno, teoria e pratica) 
     
     
     
     
  • Pescara, 10 Novembre 2017 - Sweetest School

    - CORSO FIORI DI CREMA DI BURRO: NUOVA DATA - 

    Livello base, attestato finale Sweetest school - associata a Federterziario scuola
    Sede: Sweetest School c/o GEBA srl – via P. Ugolino Frasca, lotto 7 Centro Dama (CH)
    Livello: Base aperto a tutti 
    Durata: 7 ore
    Docente: Dian Ekowati
     
     
     
     

 

 

Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy