Cake Festival Awards 2015 - Cos'è e come si vota

Anche il Cake Festival assegnerà i suoi premi quest'anno: un riconoscimento che verrà dato grazie al voto del pubblico, attraverso una scheda online.

Abbiamo chiesto a SiLoVoglio, che da anni ormai organizza il Festival, qualche dettaglio in più.

Saranno assegnati durante il Cake Festival, che si svolgerà il 16/17/18 ottobre 2015 a Milano. In questi giorni è ancora possibile candidare i propri artisti, siti e libri preferiti alle nomination. Il 5 luglio la prima fase si chiuderà e verranno annunciati i 5 finalisti per ogni categoria, che potranno essere votati sempre via internet. 

Prima di tutto spiegateci cosa sono i "Cake Festival Awards"

I Cake Award sono dei riconoscimenti assegnati dal giudizio popolare.

Negli ultimi anni il web è cresciuto sempre più esprimendo i propri interessi, sancendo la nascita e morte di alcuni grandi nomi. Il favore dell’opinione pubblica e dei professionisti del settore sono indice dell’effettiva capacità di un cake designer o pasticciere di esprimere la propria arte, non solo da un punto di vista tecnico/estetico ma anche emotivo. I Cake Festival Awards, vogliono quindi, essere uno strumento di celebrazione e di affermazione intesi come stima del proprio lavoro e capacità conferito dal pubblico sovrano.
La votazione non è solamente rivolta ai grandi nomi della pasticceria, della cioccolateria e del cake design, ma anche alle riviste di settore, ai libri, ai gruppi social e a tutte le figure legate al settore.
Non sarà una giuria tecnica a dettare le proprie preferenze ma è il pubblico che decreta quali sono le figure meritevoli.

Passiamo alle categorie: 22 possibili nomination, che spaziano dal "miglior cake designer italiano" fino al "miglior libro dedicato al cioccolato". Come farete ad elaborare tutti questi dati?

Il sistema di votazione adottato è stato Google Docs. Abbiamo preso provvedimenti dal punto di vista tecnico e burocratico per evitare problemi. Oltre a questo, sarà nostra cura fare una contro verifica, ovvero ricontrollare manualmente le nomination al fine di verificare che non ci siano doppie votazioni con la stessa mail o con lo stesso nominativo, verificare le mail pervenute ed escludere possibili tentativi di sabotaggio. Il controllo manuale serve quindi anche per controllare eventuali refusi.

Avete dichiarato che i Cake Festival Awards sono dei riconoscimenti alle capacità ed alle creazioni che tutti i giorni vediamo sui social, in foto o nei blog. Secondo voi ci saranno delle sorprese tra le nomination possibili?

Dai primi dati, ci sono sicuramente già delle sorprese. Il pubblico attivo nei social e sul web segue, studia, apprende.

E’ un pubblico sempre più esigente e attento, non prendono in considerazione la sola popolarità perché stanno andando oltre giudicando la bravura, lo stile e la creatività dell’autore.

Potete spiegare a chi è meno "tecnico" la differenza tra categoria 'modelling' e 'scultura'?

Con la categoria del modelling intendiamo l’artista che modella la pasta di zucchero, per esempio, creando un topper (pensiamo all’orsetto piuttosto che a una bambolina). La scultura, invece, è chi scolpisce, intaglia la pasta di zucchero creando quindi una vera e propria scultura.

Una domanda che riguarda da vicino proprio noi di Cake Design Italia: è possibile candidare anche il miglior sito italiano dedicato al cake design, alla pasticceria o al cioccolato... in questa categoria prevedete anche la candidatura di blog?

Assolutamente si, in questa categoria rientrano siti, blog e portali.

Dopo la prima fase, che scade il 5 luglio 2015, anche le votazioni per scegliere i premiati saranno a suffragio popolare: come mai questa scelta?

La scelta di affidare al pubblico del Cake Festival anche la seconda fase di queste votazioni vuole essere un attestato di fiducia e di stima nei confronti degli appassionati del cake design, della pasticceria e della cioccolateria.
Siamo infatti consapevoli che sempre più persone, grazie a corsi, laboratori, eventi e programmi televisivi, abbiano maturato competenze tali da potersi esprimere a ragion veduta su questi temi.

Questi Awards vogliono essere un riconoscimento da parte del pubblico verso i “grandi” della pasticceria, cioccolateria e cake design.

Noi ringraziamo lo staff di SiLoVoglio per le delucidazioni.

Se non l'hai ancora fatto, invia le tue preferenze compilando la scheda online cliccando su questo link

E naturalmente non dimenticare di candidare noi di Cake Design Italia alla categoria "Miglior sito italiano dedicato al cake design, pasticceria o cioccolato"!

In bocca al lupo a tutti: non vediamo l'ora di scoprire la rosa dei nominati delle 22 categorie.

Per tutte le info sulla sesta edizione del Cake Festival puoi visitare il sito ufficiale alla pagina www.cakedesignitalianfestival.com/

Ultima modifica il Martedì, 23 Giugno 2015 09:11

Articoli correlati (da tag)

  • Wedding Cake con stile: intervista a Cecilia Campana
    in News

    “Mettersi in gioco” partecipando ad una competizione legata al cake design non è una cosa da tutti, perché si tratta di gare in cui si valuta, oltre alla capacità tecnica, anche la componente artistica degli autori. Ci vuole una buona dose di autostima, voglia di confronto e un forte spirito competitivo.
    Sono rimasta molto colpita quando al Cake Festival dello scorso Ottobre a Milano ho sentito il nome della vincitrice della categoria “Wedding Cake”… non perché non lo meritasse (anzi!) ma perché era la stessa persona che aveva vinto anche l’anno precedente: Cecilia Campana.

  • I vincitori dei Cake Festival Awards 2016
    in News

    Presentati dalla carismatica Elena Wendy Bosca e da Simona Tomei, domenica pomeriggio sono stati assegnati i Cake Festival Awards, i riconoscimenti del pubblico agli artisti più amati del settore e promossi da Cake Design Italia in collaborazione con il Cake Festival. 

  • Xmas Competition - i vincitori
    in News

    Sono state decine e decine le decorazioni inviate al Cake Festival di Milano per il progetto del nostro dolce albero di Natale realizzato in collaborazione con Saracino: un contest ma soprattutto una "scusa" per realizzare un progetto corale.

    Domenica 9 Ottobre sono stati annunciati i vincitori della competizione. Il primo classificato volerà al Cake International di Birmingham. 

 

 

Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy