Cake Festival Awards 2015 - I protagonisti #2

Ecco i fiinalisti per ogni categoria dei Cake Festival Awards, indetti per la prima volta quest'anno dal Cake Festival organizzato da SiLoVoglio e previsto per il 16, 17 e 18 Ottobre 2015 a Milano.

C'è tempo fino al 9 Ottobre 2015 per votare i vincitori dei Cake Festival Awards 2015: i nomi saranno annunciati domenica 18 Ottobre durante la giornata di chiusura del Cake Festival.

Le categorie erano tante, e le possibilità di scelta anche, ma soltanto cinque nomi potevano arrivare alla fase finale dell'Awards, un Premio che è tutto affidato alla volontà popolare, per scelta degli organizzatori. Se vuoi saperne di più leggi la nostra intervista agli organizzatori:Cake Festival Awards, cos'è e come si vota.

Prima di tutto una notizia che ci tocca da vicino: Cake Design Italia è in nomination come "Miglior sito italiano dedicato al cake design, pasticceria o cioccolato". Ecco dunque i cinque siti web candidati per la nostra categoria: 

sito italiano cake design

Per votare i tuoi preferiti basta accedere alla pagina dedicata alle votazioni del Cake Festival Awards 2015: hai tempo fino al 9 Ottobre 2015.

Abbiamo preparato degli articoli dedicati alle persone in nomination nelle varie categorie. Qui scoprirai chi sono i candidati nelle categorie "Miglior cake designer nella categoria fiori", "Miglior cake designer nella categoria painting" e "Miglior Cake Designer per la categoria Wedding"

Seguici nei prossimi giorni per conoscere anche gli altri protagonisti.

Partiamo dalla categoria "miglior cake designer categoria fiori". Principalmente la categoria fiori abbraccia due tipi di realizzazioni diverse: i fiori realizzati in Gum Paste ed i fiori realizzati in Wafer Paper. Clicca sui loro nomi per leggere i dettagli.

- Elena Bertulu. Specializzata nella realizzazione di fiori in gumpaste, Elena si è formata dai migliori insegnanti italiani ed anglosassoni. Tra i premi vinti c'è la medaglia di brobzo alla selezione del Cake Designers World Championship (selezioni per l'Italia) indetta dalla FIP a Massa Carrara 2014.  

- Loredana Atzei. Dopo un percorso artistico che è partito dalla pittura, Loredana è approdata allo zucchero e si è specializzata nella realizzazione di fiori alimentari. Attualmente insegna tecniche di composizioni di fiori in tutta Italia.

- Lucia Simeone. Candidata anche per la categoria "Miglior Cake Designer d'Italia" e per la categoria "Wedding", Lucia è conosciuta da molti come la "signora dei fiori in wafer paper": ha trovato una sua specialissima tecnica, che insegna oggi in tutta Eruopa, per creare fiori eterei e colorati da semplici fogli di ostia. Grazie alla sua tecnica nel 2014 ha vinto il Premio Innovazione durante i Cake Designers World Championship FIP.

- Simona Stabile. Anche Simona crea fiori in wafer paper, ma con una tecnica molto diversa da quella di Lucia Simeone: infatti le sue creazioni si basano soprattutto su ostia su cui stampa motivi particolari, che conferiscono alle sue creazioni uno stile moderno. E' vincitrice proprio nella categoria "flowers" del Cake Festival 2014. Attualmente insegna tecniche di cake design e cake decorating.  

Rita Antonini D'Ascenzio. Ha ottenuto premi e riconoscimenti molto prestigiosi: gli ultimi in ordine di tempo sono arrivati durante il Cake International 2014 di Manchester, dove ha ottenuto 2 Gold 2 in due categorie flowers (floral arrangement-floral sugarcraft), il Best International Show e il Best in Show Oweral Winner, e durante il Cake International di Birmingham dello scorso anno, dove ha vinto l'oro nella categoria flowers (Floral Arrangement) e il Best in Show Oweral Winner. Rita attualmente è membro dell'Equipe Eccellenze Italiane Cake Designer, l'Albo indetto dalla Fip.

fiori

 

Miglior cake designer nella categoria Painting

Il painting alimentare è l'arte di realizzare splendide decorazioni usando solitamente la pasta di zucchero come se fosse una tela. Nel lavoro del painting sono necessari talento, manualità e tecnica. I finalisti per questa categoria sono:

- Gina Assini. Artista eclettica, Gina utilizza per i suoi dipinti alimentari il pennello e la ghiaccia reale. Ha sperimentato le varie consistenze della ghiaccia fino ad adattarla completamente alle sue necessità: le sue sono vere e proprie opere d'arte, ispirate principalmente a quadri famosi, che reinterpreta con uno stile personale. Gina insegna la sua tecnica di pittura con la ghiaccia reale in tutta Italia.

- Grazia Stellina. Seconda classificata alla CDIF Competition 2014, Grazia ha fatto del painting uno dei suoi punti di forza: ogni decorazione è realizzata a mano con colori alimentari (soprattutto quelli in gel) e pennello. Forte anche della sua formazione artistica, oggi Grazia insegna le sue tecniche in tutta Italia. 

- La Belle Aurore. Candidati anche nelle categorie "Miglior Cake Designer italiano" e "Miglior Cake Designer per la categoria Modelling", il trio de La Belle Aurore ha meravigliato anche per le decorazioni dipinte, come nel caso della loro tecnica "multilayer".

- Laura Saporiti. Il suo nome è spesso associato a splendidi lavori in ghiaccia, ma Laura è un'artista a tutto tondo, che ha stupito il pubblico di tutto il mondo per la sua tecnica e competenza nell'uso dei materiali alimentari: dalla pittura su pasta di zucchero a quella con conetto e ghiaccia, passando per tane idee creative ed artistiche, ogni sua opera sembra davvero un delicatissimo quadro. Laura è chiamata in tutto il mondo in qualità di esperto come docente e consulente.  

- Tommaso Bottalico. La sua specialità è la pittura decorativa, che utilizza su diversi materiali compresa la pasta di zucchero. Durante la sua lunga carriera ha studiato ed approfondito tantissime tecniche creative, inventando nuovi metodi applicativi e specializzandosi nell’insegnamento. Nei suoi lavori e nei suoi corsi egli impiega un metodo appreso in america, che permette di realizzare bellissime decorazioni con ottimi risultati per tutti, sfruttando poche semplici pennellate.

painting

 

Miglior Cake Designer nella categoria Wedding

La torta nuziale è il dolce decorato per eccellenza: deve rispecchiare i gusti degli sposi ed il tema portante della cerimonia; deve essere perfetta, elegante... monumentale. Il cake designer che realizza la wedding cake ha una responsabilità enorme, perché il momento del taglio della torta è il momento clou di ogni matrimonio.

- @rcake - Maria Antonietta Motta. Maria Antonietta realizza opere in wafer paper ispirandosi soprattutto all'alta moda: le sue "Inspired DressCake" spaziano dagli abiti nuziali a quelli delle collezioni Haute Couture di grandi stilisti contemporanei. Una sposa appassionata di moda troverebbe le sue torte adattissime a dare un tocco di eleganza e personalità alla cerimonia. Maria Antonietta è tra gli artisti che esporranno alla Biennale Internazionale Sugar Art - Torino 2015.   

- Letizia Grella. Chiunque frequenti il Cake Festival conosce Letizia Grella, madrina della "Divina Comeptition" dedicata proprio alle torte nuziali. Candidata anche nella categoria "Miglio Cake Designr Italiano", Letizia è amata da tutto il pubblico italiano per il suo stile elegante e raffinato. Le sue collaborazioni anche con wedding planner la portano a rendere ogni sua torta una perfetta espressione del matrimonio che deve rappresentare. 

- Lucia Simeone. E' la cake designer con più nomination in assoluto per questi Awards. La sua vittoria alla Divina Competion con "Evanescente" nel 2013, e l'uso elegante della wafer paper nelle sue composizioni, la pongono di diritto tra le creative più adatte a progettare una wedding cake. Leggi altri dettagli sulle nomination nell'articolo Cake Festival Awards 2015 - I protagonisti #1    

- Paola Azzolina. E' stata la protagonista del programma "Torte d'Autore" andato in onda su La5 nel 2013, prepara le sue torte scolpite nell'omomino laboratorio di Roma ed è l'autrice del libro "Le tue torte d'Autore", in nomination proprio per la categoria "Miglio libro dedicato al Cake Design". La specialità di Paola è quella di creare torte assolutamente perfette e progettate su misura per il cliente. 

- Peggy Porschen. Un'icona per gli appassionati di sugar art, Peggy è un'artista inglese che da sempre è stata fonte di ispirazione per chi ama la decorazione artistica shabby chic e delicata. Il suo laboratorio è tappa obbligata per chi passa da Londra, e per chi vuole c'è la possibilità anche di formarsi alla sua Peggy Porschen Academy.

wedding

 Seguici nei prossimi giorni per conoscere i protagonisti delle latre categorie dei Cake Festival Awards 2015.

Per parteciape come spetattore al Cake Festival, visita il sito www.cakedesignitalianfestival.com

Ultima modifica il Mercoledì, 30 Settembre 2015 10:17

Articoli correlati (da tag)

  • New York Cake Show 2017

    Al via la quinta edizione del New York Cake Show organizzato da Lisa Mansour. Il tema di quest'anno è Broadway.
    In soli cinque anni il progetto del New York Cake Show è cresciuto in maniera eccellente: ogni anno sono sempre di più gli artisti, le aziende ed i semplici appassionati che si danno appuntamento in questa bellissima città per incontrarsi e confrontarsi sulle nuove tendenze del mondo della pasticceria creativa.

  • Arriva in Florida il Cake Fair 2017

    Dopo l'enorme successo del CakeFair 2015 torna l'evento americano ospitato da Satin Ice e previsto per il 13-15 Ottobre 2017 ad Orlando, in Florida.

  • Wedding Cake con stile: intervista a Cecilia Campana
    in News

    “Mettersi in gioco” partecipando ad una competizione legata al cake design non è una cosa da tutti, perché si tratta di gare in cui si valuta, oltre alla capacità tecnica, anche la componente artistica degli autori. Ci vuole una buona dose di autostima, voglia di confronto e un forte spirito competitivo.
    Sono rimasta molto colpita quando al Cake Festival dello scorso Ottobre a Milano ho sentito il nome della vincitrice della categoria “Wedding Cake”… non perché non lo meritasse (anzi!) ma perché era la stessa persona che aveva vinto anche l’anno precedente: Cecilia Campana.

 

 

Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy