I Campionati Mondiali di Pasticceria e Cake Design della FIPGC: nel 2019 a Milano si sfidano i migliori

Sono in corso nei 5 continenti le selezioni per accedere ai campionati mondiali di pasticceria e cake design della FIPGC

Dal 19 al 22 ottobre 2019, si terrà "The world trophy of pastry, ice cream and chocolate FIPGC”: ancora Milano ospiterà i top pastry chef per una sfida a tema "Arte e Cultura"

E' stata definita la Champions League della pasticceria, perchè prevede una selezione durissima con rounds preliminari e di qualificazione, al pari della celeberrima sfida tra squadre di calcio top.

Per un intero anno, nei 5 continenti, dal Texas all'Europa, da Shangai a Miami, San Diego, Honk Kong pasticceri e cake designer si sfideranno per poter accedere ai Campionati Mondiali e far conoscere il proprio paese, anche attraverso la personale diversità culturale, che diventa un vero e proprio tesoro e una risorsa da valutare e promuovere nell'ambito dei rapporti interculturali: niente infatti è più vicino al concetto di "arte e cultura" quando si mescolano conoscenza dei prodotti della propria terra e si trasformano in veri e propri gioielli.

Proprio la creazione artistica e tutte le forme di innovazione, che si ritrovano nella sfida tra pasticceri di importanza planetaria, permettono uno scambio comunicativo fondamentale per la crescita del settore, che troverà la propria conclusione in occasione del World Trophy of Pastry Ice Cream and Chocolate e del Cake Designers World Championship.

Roberto Lestani, Presidente FIPGC, ha evidenziato infatti come ogni cultura mostri sempre qualcosa di unico e l'obiettivo dell'associazione sarà proprio quello di eleggere i migliori del mondo nel 2019.

FIPGC Selezioni Nazionali Mondo 2

 

Ogni pasticcere dovrà rappresentare l’arte e la cultura della propria nazione, con prove artistiche, di tecnica e degustazione. Solo tre partecipanti per ogni Paese saranno scelti per formare la nazionale di pasticceria, e solo uno per quella di cake design.

Ad essi spetterà di stupire la giuria molto qualificata e ottenere il premio per il proprio paese.

Per gli Stati Uniti le preselezioni si sono svolte ad Austin nel Texas, e a San Diego in California. A Miami invece si svolgeranno le finali, che decreteranno le nazionali USA.
La selezione in Italia è già avvenuta tra il 25 e il 28 febbraio, nel corso della quale sono emersi i tre migliori pasticceri e il miglior cake designer su oltre 80 professionisti in gara. 
La Cina nominerà la sua nazionale a marzo 2019 a Shanghai, e successivamente sarà la volta dell’Egitto, Arabia, Marocco e Spagna.
Il 6 luglio ci sarà il Campionato Giapponese, mentre i pasticceri australiani scenderanno in campo a giugno e a luglio, e i finalisti si sfideranno dal 10 al 13 settembre 2018 a Melbourne.

Questo round preliminare permetterà di accedere alla vera e propria sfida: la preparazione per i Mondiali che si terranno a Milano nel 2019.  I vincitori dovranno mettere in campo un vero e proprio spirito di squadra necessario per studiare insieme una strategia comune e farsi valere sul mondo intero. Tutto questo prevede studio e miglioramento continuo ma, soprattutto, mesi e mesi di allenamento per arrivare in ottima forma.

Cake Design Italia seguirà con attenzione i vari step ma per chi volesse aggiornamenti continui c'è il sito della federazione pasticceri e la loro pagina facebook

Ultima modifica il Martedì, 15 Maggio 2018 09:00

 

 

Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy