Parte stasera la nuova edizione di Bake Off Italia

Chi sarà incoronato come nuovo miglior pasticcere amatoriale d'Italia?
Parte stasera 4 settembre su Real Time alle 21:10 la terza edizione di Bake Off Italia.

Il trio che guiderà i 16 concorrenti è sempre lo stesso: Benedetta Parodi ed i due caustici giudici Ernst Knamm e Clelia D’Onofrio.

Tra le novità di quest'anno la nuova location, la settecentesca dimora storica Villa Annoni di Cuggiono (Milano), le prove in esterna e le prove in coppia.

Come sempre i concorrenti sono stati selezionati con un casting, ed hanno peculiarità molto diverse tra loro: 8 uomini ed 8 donne che spaziano dai 17 ai 70 anni.

bake ogg italia concorrenti 2015

I più giovani vengono entrambi dalla provincia di Milano: lui chiama Matteo, e sogna un giorno di aprire una pasticceria in stile anni '50 (ma con camerieri tatuati) e lei Ilaria, che di anni ne ha diciotto e vuole aprire una sala da tè in Canada.

Come loro anche tutti gli altri concorrenti hanno un grande amore per i dolci: Pietro, ad esempio, è un farmacista con la passione del cioccolato e della chimica, mentre Antonio sogna di aprire un bakery in stile americano.

Poi c'è Giulia, che divide le sue passioni tra i libri e la pasticceria e vorrebbe aprire un cafè letterario, e c'è Erich, che adora creare nuove ricette, come la torta al cioccolato e rum con crema al whiskey che ha portato al casting.
Tra gli altri concorrenti che ci hanno colpiti dalle clip di presentazione c'è sicuramente Mariny, un'arzilla 64enne conosciuta sui social come la “signora biscottini”.

Sul sito ufficiale http://bakeoffitalia.realtimetv.it/ è possibile sbirciare tra le schede di tutti i concorrenti e conoscere i dolci con cui hanno superato la prima selezione.

boi2 p6 lovecake giacomo 800

Il format, prodotto da Magnolia per Discovery Italia, prevede 12 puntate da un'ora ciascuna.
Ogni puntata vedrà i concorrenti sfidarsi in due prove: una basata sulla creatività ed una sulla tecnica (nella quale dovranno riprodurre uno dei classici della pasticceria seguendo la ricetta fornita dai giudici).
Alla fine di ogni puntata saranno proclamati il migliore, che porterà il grembiule azzurro fino alla puntata successiva, ed il peggiore, che sarà eliminato.
Il vincitore, oltre ad essere proclamato miglior pasticciere amatoriale d'Italia, potrà pubblicare il proprio primo libro di ricette con la casa editrice Rizzoli.

E' possibile commentare le puntate sui social network usando l'hashtag #bakeoffitalia.

Ultima modifica il Martedì, 08 Settembre 2015 09:45

 

 

Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy