Pasticceri e modelle sulla stessa passerella

Va bene, lo ammetto: le sfilate di abiti da sposa mi divertono! E non perché io stia qui a sognare il matrimonio perfetto, il principe azzurro o l'anello al dito. No, mi piacciono proprio per i vestiti e mi piacciono tutti, anche quelli che non mi piacciono, perché a me, il solo vedere un abito da sposa mi tranquillizza, mi mette di buon umore.

Lo so, nessuno è perfetta!

E allora provate solo ad immaginare quanto mi sia divertita oggi, ovvero domenica 22 gennaio, al SIGEP tra abiti da sposa e torte nuziali.

Meglio di una seduta di yoga o di un massaggio rilassante.

La cosa era stata organizzata così: 10 abiti da sposa, ogni abito abbinato ad una torta creata da maestri pasticceri che si sono liberamente ispirati agli abiti stessi, chi più, chi meno.

La sfilata, organizzata da Compait e dalla rivista White Sposi, tenutasi nell'area dedicata al Cake Design, manco a dirlo, è stata un successo.

I Pasticceri vogliamo ricordarli tutti: Antonio Vanacore, Giuseppe Aiello, Roberto Furfaro, Angelo Musolino, Tonino Lalla, Chierico e Cimoroni, Franco Occhiuto, Paolo Caridi, Renato Zara e Onofrio Campobello.

Le modelle indossavano abiti di Fiò Couture, Regina Stabilini e Aimee Montenapoleone.

Il defilè ha avuto anche il suo vip e non un vip qualsiasi: Enzo Miccio.

Lui ci ha ricordato che un matrimonio comincia dalla scelta dell'abito e finisce con il taglio della torta. E qui abbiamo potuto esclamare: che abiti e che torte!

 

[widgetkit id=92]

Ultima modifica il Venerdì, 27 Giugno 2014 19:07

 

 

Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy