Ecco un video-tutorial per aiutarvi a realizzare il personaggio di Winnie The Pooh© con la pasta di zucchero!
Occorrente:
Mattarellino; bisturi di plastica; bisturi; ball tools di tre misure, di cui uno con la punta conica; Tre palline di pdz di tre pesi differenti: più grande quella color giallo uovo, media quella di colore rosso, piccola quella di colore nero.

Ci sono diversi modi per colorare la pdz: si possono usare coloranti alimentari liquidi, in gel o in polvere.
Non c'è un modo migliore di un altro, perché dipende da molti fattori, ma certamente le differenze esistono!

RICETTA tradotta dal libro “The Christmas Cookie Club”, con il gentile permesso di Ann Pearlman, l'autrice.

Capitolo 7: Jeannie - BISCOTTI DELLA FORTUNA


La Pasta di Zucchero, anche conosciuta come fondant, è un composto a base di acqua, zucchero a velo e gelatina, a cui poi si aggiungono glucosio o miele (alcuni preferiscono anche un po' di burro) in base alle diverse esperienze e ricette.

Chi di noi non vorrebbe ottenere un bellissimo nero o uno splendido rosso?
Ed è per questo motivo che oggi trattiamo lo spinoso problema della colorazione della pdz e degli altri fondent (mmf, cioccolato plastico e gum paste).

Grazie a Mrs TrickOrTreat di Zuccheroespezie abbiamo una collaudata ricetta per il cioccolato plastico al miele (di cui potere vedere l'utilizzo nella sua torta) 

Pagina 3 di 3
Vai all'inizio della pagina
Privacy Policy